RICORSO CONTRO OBBLIGO ESIBIZIONE GREEN PASS - GRATUITO PER GLI ISCRITTI SNALS

AZIONE LEGALE N. 6

RICORSO CONTRO OBBLIGO ESIBIZIONE GREEN PASS

L’attuazione del green pass nella scuola sta creando il caos nei dirigenti e nel personale per la reale gestione delle procedure.
Al fine di offrire tutela a tutti coloro che per diversi motivi non hanno aderito alla campagna vaccinale nel pieno rispetto dei diritti e delle libertà costituzionali, l'Ufficio Legale ha avviato la raccolta delle adesioni per il ricorso giurisdizionale da presentare innanzi al TAR Lazio avverso l’obbligo di esibire il green pass previsto dall’art. 1, comma 6 del decreto legge n. 111/2021.
Scopo dell’azione legale è quello di far dichiarare illegittimo l’obbligo di esibizione del green pass poiché in contrasto con l’arti. 3 comma 2 della Costituzione e con il regolamento UE n. 953/2021.
L’adesione al ricorso dovrà avvenire esclusivamente tramite le Segreterie Provinciali di appartenenza ENTRO E NON OLTRE IL 10.09.2021 consegnando la seguente documentazione su foglio A4 non stampato su fronte/retro, non devono essere spillati, indicati nella scheda di adesione la seguente documentazione:
1. copia busta paga oppure contratto di assunzione;
2. documento di riconoscimento;
3. scheda di adesione che dovrà essere scaricata e compilata on line;
4. mandato alle liti che dovrà essere scaricato e compilato on line.
Il ricorso è gratuito per gli iscritti SNALS in regola con il tesseramento.
Si ricorda che tutte le informazioni inerenti il ricorso saranno disponibili sul sito internet del sindacato all’indirizzo www.snals.it, nell’area ufficio legale (RICORSI proposti dall’Ufficio legale SNALS CONFSAL - Riepilogo per l’anno 2021), sul sito di giustizia amministrativa.


Categoria: News provincialiData di pubblicazione: 04/09/2021
Sottocategoria: Anno 2021Data ultima modifica: 06/09/2021 11:55:04
Inserita da PSVisualizzazioni: 452
Pagina disponibile anche nella sezione: News provinciali - Anno 2021