Vai al menų principale Vai al menų secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
SNALS Confsal - Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola - Sede provinciale di Forlė-Cesena
SNALS Confsal - Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola - Sede provinciale di Forlė-Cesena
PENSIONATI - MESSAGGIO INPS DI RICHIESTA IBAN

PENSIONATI - MESSAGGIO INPS DI RICHIESTA IBAN

Molti pensionati stanno ricevendo in questi giorni, tramite mail o SMS, un messaggio dell'INPS, il cui testo riportiamo sotto, nel quale viene richiesto di verificare l'IBAN. 

MESSAGGIO INPS

Gentile utente,
La preghiamo di comunicare o verificare l'IBAN su cui accreditare l'importo a Lei spettante per la prestazione di TFS in oggetto, accedendo al servizio on-line SUGI (Sistema Unico Gestione IBAN) presente nel portale INPS.
Si raccomanda di comunicare con le stesse modalità eventuali modifiche del codice IBAN intervenute prima del pagamento della pratica.
Si ricorda che la comunicazione dell’IBAN è obbligatoria anche in caso di richiesta di quantificazione TFS finalizzata al rilascio della certificazione per la cessione della prestazione.
Cordiali saluti

Poichè molti iscritti ci chiedono delucidazioni, in quanto temono che potrebbe trattarsi di un messaggio truffa, visti i tempi, tranquilliziamo i pensionati in quanto il messaggio è autentico ed è stato inviato effettivamente dall'INPS, tale adempimento è riferito all'attivazione dal 21/02/2022, da parte dell'INPS, di un nuovo servizio online denominato “Sistema Unico Gestione IBAN” (SUGI), che prevede l’integrazione con i gestionali di pagamento dei trattamenti di fine servizio e dei trattamenti di fine rapporto (TFS-TFR) della Gestione Dipendenti Pubblici, al fine di acquisire direttamente dal cittadino o tramite un Istituto di patronato l’indicazione dell’IBAN sul quale potrà essere accreditata la prestazione spettante. Pertanto, a seguito della comunicazione inviata via e-mail e/o sms al cittadino, quest’ultimo, direttamente o tramite un Istituto di patronato, dovrà inserire o modificare l’IBAN attraverso il citato servizio con riferimento alla pratica TFS/TFR o alla relativa rata, esposta nell’apposita sezione del SUGI. Gli adempimenti sopra descritti sono necessari per il completamento dell’iter di lavorazione della pratica di TFS/TFR, al fine di consentire all’INPS l’erogazione della prestazione nel rispetto dei termini di pagamento previsti dalla normativa vigente.

 


Categoria: News provincialiData di pubblicazione: 04/03/2022
Sottocategoria: Anno 2022Data ultima modifica: 04/03/2022 10:40:29
Permalink: PENSIONATI - MESSAGGIO INPS DI RICHIESTA IBANTag: PENSIONATI - MESSAGGIO INPS DI RICHIESTA IBAN
Inserita da SPVisualizzazioni: 924
Pagina disponibile anche nella sezione: News provinciali - Anno 2022

 Feed RSSStampa la pagina 
Servizi di CAF e Patronato

                                

  ASSEGNO UNICO E UNIVERSALE - ISEE 2022  clicca qui

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730 E IMU clicca qui

NASPI - DISOCCUPAZIONE clicca qui

PER APPUNTAMENTO PRENOTARSI ON LINE clicca qui


NOTIZIE U.Di.Con. Unione dei Consumatori
NOTIZIE U.Di.Con. Unione dei Consumatori

Ufficio legale
Ufficio legale

Scuole italiane all'estero
Scuole italiane all'estero

Messaggi e Circolari dell'INPS
Messaggi e Circolari dell'INPS

Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 160
N. visitatori: 5203284